Come trovare gli hashtag più rilevanti per il tuo pubblico

Matteo MartinelliUncategorized0 Comments

[GUIDA RAPIDA] Quali metodi per trovare gli hashtag migliori per le dimensioni dell’account e il pubblico target?

Instagram è cambiato molto in questi mesi ma una cosa è rimasta sempre costante: l’importanza della ricerca degli hashtag giusti. E’ però fondamentale stabilire quale sia la scelta migliore per il tuo pubblico target!

Vi mostrerò infatti 2 screenshot di un mio account personali: uno con la scelta giusta degli hashatag e uno con hashtag errati (anche se relativi alla medesima nicchia).

Se guardate in fondo alla pagina delle statistiche vedrete quante persone hanno visualizzato il post in base agli hashtag.

Anche se il numero di piace è inferiore, i fattori che incidono in questo caso possono essere:

  • da quanto tempo è stato pubblicato il post (anzianità post)
  • valore del post (è virale o comunque di alto livello?)

Perché gli hashtag sono dunque così importanti? Perché permetteranno di aumentare il numero di persone che visualizzeranno il post (Reach) e ovviamente una parte di essi metteranno anche Mi Piace al tuo post e magari ti seguiranno:

MIGLIORI HASHTAG => AUMENTO REACH => AUMENTO LIKES => AUMENTO FOLLOWERS

Bene ora che hai capito l’importanza degli hashtag per aumentare il numero di persone che visualizzeranno il post e metteranno Mi Piace, ti mostrerò 3 modi per ricercare efficacemente gli hashtag in Instagram. Scopriamoli!

Metodo 1 – Analisi della concorrenza

Questo è il metodo di ricerca hashtag di gran lunga più dispendioso in termini di tempo

  • Analizza i tuoi concorrenti diretti e stabilisci quali hashtag utilizzano.
  • Valuta quali post hanno il più alto livello di coinvolgimento o engagement e guarda quali hashtag che non hanno coinvolgimento così elevato: sono uguali o diversi?
  • Dopo averlo fatto, fai clic su questi hashtag e controlla i primi 9 post per l’hashtag. Guarda a chi piacciono le foto; queste persone sono il tuo pubblico attuale? Sono le persone che desideri usare come target? Se la risposta è sì, hai trovato un buon hashtag da usare. 

Ripeti questa procedura finché non avrai a disposizione una vasta libreria di hashtag a cui puoi fare riferimento per i tuoi diversi post. 

Previsioni sul metodo: 
Tempo: 2/10 
Risultati: 6/10 
Scalabilità: 3/10 (se si utilizzano più account) 

Metodo 2 – La strategia “a scala”

Un altro metodo per decidere quali hashtag scegliere è quello di utilizzare la “strategia a scala”. Parti con l’analizzare i post dei tuoi competitor di riferimento e individua un vasto gruppo di hashtag. Cerca per ogni hashtag il numero medio di Mi Piace che totalizzano i post più performanti con quel hashtag.

Quindi seleziona 10 hashtag con un numero medio inferiore al numero medio dei tuoi Mi piace, poi 10 hashtag con una quantità simile di Mi Piace ai tuoi post. Infine 10 hashtag che hanno un coinvolgimento molto più alto dei tuoi post.

Questo metodo funziona rendendoti facilmente classificato sui piccoli hashtag. Questo invia segnali positivi sul tuo post all’algoritmo di Instagram. Spesso, salirai come su una “Scala” e presto arriverai agli hashtag di medie dimensioni prima di salire sul gradino finale per poi classificarti sugli hashtag che hanno un coinvolgimento molto più alto di te nei loro post migliori. 

Attenzione: prima di raggiungere gli hashtag con numero medio di Mi piace alto sarà fondamentale avere:

  • un contenuto virale o comunque di alto valore
  • una buona reach del post che può anche derivare una buona base di followers organica

Previsioni sul metodo: 

Tempo: 6/10 

Risultati: 4-7 / 10 secondo quanto rilevanti sono gli hashtag che scegli 

Scalabilità: 6/10

Metodo 3 – La ricerca con l’intelligenza artificiale

Questo è sicuramente il metodo più efficace e efficiente in termini di tempo, perché utilizza una combinazione dei due metodi sviluppati sopra. 

Il problema infatti era che era organizzarsi con i metodi precedenti in maniera manuale è troppo dispendioso in termini di tempo e sebbene è possibile formulare ipotesi plausibili, non si riesce mai a capire veramente se si sta raggiungendo il target di riferimento. 

Per fortuna è presente una piattaforma online che fa tutto per noi: si chiama Flick

Ma cosa fa Flick? Flick sfrutta l’intelligenza artificiale organizzando gli hashtag come se fosse una mappa mentale e associa gli hashtag che sono più spesso utilizzati insieme indicando però anche dati sul numero di post e sul numero medio di likes di ciascun post. 

Flick: il migliore tool di ricerca per la ricerca degli hashtag su instagram

Perché è così importante il numero di post? Perché a parità di numero di likes medio un numero basso di post ci dirà che la competizione per salire nella explore page sarà inferiore e quindi si potrà aumentare esponenzialmente la visibilità del post e se il contenuto è di valore anche il numero di “Mi Piace”.

In altre parole Flick analizza:

  1. Quali hashtag sono più spesso usati insieme nei migliori post
  2. Quali hashtag condividono lo stesso pubblico e gli stessi utenti

Inoltre, è possibile filtrare le ricerche in modo da poter applicare anche il metodo “a scala”.

il filtro di ricerca dei migliori hashtag per instagram

Si può infatti dire io voglio quali hashtag hanno un minimo o un massimo di “Mi Piace” perché si può filtrare in base alla dimensione degli hashtag e del coinvolgimento medio nei loro post principali.

Revisione del metodo Tempo: 10/10 
Risultati: 8/10 
Scalabilità: 9/10 

Se vuoi maggiori informazioni su questo strumento vai al sito: https://hashtags.fillistudios.com/

Come aumentare follower su instagram: la guida definitiva

Matteo Martinellisocial network1 Comment

Aumentare i follower su instagram gratis e velocemente

Come immaginerai è importante cavalcare l’onda della crescita e scoprire come aumentare velocemente i follower instagram. Instagram è sicuramente il social network che ha avuto negli ultimi tempi il tasso di crescita maggiore rispetto agli altri. Infatti 1 anno fa Facebook lo comprò per 1 miliardo di dollari. Molti si domandarono perché il più grande social network dovesse fare questa mossa. Perchè Zuckerberg aveva già capito all’ora le grandi potenzialità della social app.

Oggi Instagram è valutata 35 miliardi di dollari, cifre difficili perfino da scrivere. Condividi il Tweet

Per questo motivo

Molti ora si domandano come poter aumentare follower su Instagram i “Mi Piace” o “Likes” e di Read More

Cos’è e come funziona l’Inbound Marketing [GUIDA COMPLETA]

Mirko GalassiUncategorized1 Comment

Inbound Marketing

Non so se lo sai, ma negli USA ci sono blogger e web marketer che fatturano milioni (si hai letto bene!) online.

Ok, ma la vera domanda che devi porti è:

ti sei mai chiesto qual è la differenza tra un marketer di successo da uno che non lo è?

 

Il primo è amato dal suo seguito di fan e followers e ha quindi una grande quantità di persone che non aspettano altro di conoscerlo meglio e potenzialmente acquistare i suoi prodotti appena li lancia sul mercato.

Avrai capito quindi che la differenza sostanziale sarà quella di avere dei lettori fidelizzati al proprio blog.

 

Matteo ma come faccio ad aumentare il numero dei miei lettori e fan?

 

La vera chiave di volta per raggiungere questo obiettivo è quella di Read More

Tutto ciò che c’è da sapere su come fare Email Marketing seriamente e guadagnarci!

Matteo MartinelliUncategorized1 Comment

Ti sei mai chiesto quale sia lo strumento di marketing più potente nel web…? Social media? SEO? Il digital advertising? Affatto!

Lo strumento più potente in assoluto è l’email marketing! Ecco perché questo è forse il post migliore di sempre sui consigli su come fare email marketing diretto, su come creare newsletter. Sei pronto…? Read More

Fare pubblicità su Instagram non è più un mistero!

Matteo MartinelliUncategorized1 Comment

Come fare pubblicità su Instagram

Instagram recentemente ha lanciato l’advertising ovvero il farsi pubblicità su instagram attraverso la famosa piattaforma madre di Facebook attraverso i suoi mezzi di advertising come il power editor o il Facebook business center spiegati qui. Ora quindi anche questa piattaforma dovrà lottare con gli altri giganti della pubblicità online come google e twitter e a te toccherà purtroppo sborsare altri soldi dal portafoglio. C’è da dire però che Instagram sicuramente Read More

La Bibbia su come fare pubblicità su Facebook

Matteo Martinellisocial network3 Comments

LA PUBBLICITA’ SU FACEBOOK NON AVRA’ PIU’ SEGRETI PER TE

Il titolo sembra già abbastanza chiaro, ma nel caso non l’avessi ancora capito oggi ti parlerò di come utilizzare Facebook in maniera utile e consapevole e nello specifico come fare pubblicità su Facebook con i cosiddetti Ads.

Prima di tutti però vorrei porti un quesito: ti sei già chiesto perché il tuo prodotto o il sito non decolli?
In realtà una spiegazione c’è: perché tu non hai ancora scoperto come risolvere un problema al tuo cliente o visitatore. Già è proprio questo un motivo, se sarai in grado di portare una soluzione o un vantaggio a

Read More

La guida per principianti alla Link Building

Matteo MartinelliUncategorized0 Comments

Non ti racconto nulla di nuova quando ti dico che per aumentare le visite al sito o blog e quindi guadagnare con esso è essenziale posizionarci in prima pagina sui motori di ricerca.

 

Il fatto è che questa cosa è più facile a dirsi che a farsi, infatti oltre a ottimizzare le pagine del nostro sito o blog facendo attenzione a keyword, metatag e description (eseguendo cioè una cosiddetta Ottimizzazione SEO On-Page del nostro sito) sarà necessario eseguire anche un Posizionamento Off-Page.

Gli elementi di quest’ultima specializzazione sono Read More

Come aumentare follower twitter da 0 a 2000 in poche settimane: trucchi e strategie

Matteo MartinelliUncategorized1 Comment

Una tra le domande più gettonate dai web marketer è:    Come faccio ad avere più seguaci su Twitter?

 

I segreti per trovare i tuoi follower di twitter sono più di uno e le strategie sono molte e varie. Ogni blogger di web marketing dice la sua ma io ora ti riporterò solo tecniche e strumenti utilizzati personalmente da me che mi hanno aiutato concretamente ad aumentare di centinaia di follower in pochi giorni o settimane.

 

Innanzitutto partiamo col fatto che guadagnare follower su twitter non è semplice e serve comunque Read More

Come creare un business online di successo partendo da zero arrivando a vivere alla grande con le proprie passioni

Matteo MartinelliUncategorized5 Comments

Molti si chiedono, in questi tempi di crisi, come creare un business vincente su internet. In questo post troverai dei preziosi consigli per lanciare un business model che ti porti un guadagno con attività on line.   Iniziare un’attività sul web però non è come andare a fare una passeggiata con gli amici, serve tanta applicazione e perseveranza. Gli sforzi spesi verranno dopo però ampiamente ripagati. Non sarai più un individuo che vivrà la propria vita passivamente, iniziando a lavorare alle 8 che non vede l’ora che arrivino le 5 per lasciare l’ufficio. Invece, diventerai padrone del tuo tempo e diverrai il capo di te stesso e andrai alla ricerca dei tuoi veri obiettivi. Non ti sembra incredibile tutto ciò?

Se al momento sei senza lavoro o stai facendo un lavoro che non ti soddisfa mi dispiace tanto, ma pensa alla tua situazione come a un’incredibile opportunità per cambiare la tua vita eRead More

Le pagine più importanti del tuo sito

Matteo Martinellicreare un sito web2 Comments

Quali sono le pagine più importanti del tuo sito o blog?

Scrivere contenuti di valore per il tuo blog o sito internet è diventato sicuramente una priorità poiché ti portano traffico e di conseguenza contatti, visibilità e guadagnare online. Ma quali sono le pagine che davvero contano quando vuoi creare un sito o un blog?

Non pensi anche tu che sia fondamentale avere delle pagine che portino a completare la conversione nel minor tempo possibile? Avere pagine chiare, pulite e che convertano efficacemente è ormai un aspetto fondamentale.

Purtroppo non molti lo hanno ancora capito bene, per questo tu potresti avere un vantaggio competitivo se Read More